01_caduti
05_campo
07_via_cavour
08_sala_cleopatra
09_must
10_campagna_torri
11_san_rocco

Le Istituzioni Il Comune La Città I Servizi La Comunicazione

Ultime Notizie
Smaltimento eternit e nuova copertura con fotovoltaici, agevolazioni fino al 65% » L'inail ha pubblicato un bando dedicato alle imprese che intendono sostituire la copertura in eternit con una nuova copertura installando un impianto fotovoltaico. Il bando Inail (scadenza 5 giugno 2017) è destinato a qualunque categoria di impresa per ogni settore e dimensione e prevede la concessione di contributi a fondo perduto in conto capitale pari al 65% delle spese ammesse per la sostituzione della copertura in eternit,  per un’agevolazione massima di € 130.000.I soggetti destinatari dei contributi sono quelle Imprese che, al momento della domanda, possiedono alcuni requisiti:- Avere attiva l’unità produttiva per la quale intende realizzare il progetto; - Iscrizione al Registro Imprese o all’Albo Imprese Artigiane; - Non essere in liquidazione volontaria o sottoposta a procedure concorsuali; - Essere assoggettata ed in regola con gli obblighi contributivi; - Non aver chiesto né ricevuto altri contributi sul progetto oggetto della domanda; - Non aver ottenuto il provvedimento di ammissione sui bandi INAIL 2013, 2014, 2015; - Non aver ottenuto il provvedimento di ammissione al finanziamento per il Bando FIPIT 2014. Oltre al bando inail c'è la possibilità di usufruire della NUOVA SABATINI TER che consiste nel contributo in conto interessi ad abbattere del 2,75% il tasso applicato ai seguenti interventi finanziari per l'acquisto di un impianto fotovoltaico:– FINANZIAMENTO BANCARIO a medio termine (massimo 5 anni) sul 100% del valore del bene, concesso da istituti convenzionati;– LEASING a medio termine (massimo 5 anni) sul 100% del valore del bene, concesso da INTERMEDIARI convenzionati.Anche in questo caso i soggetti destinatari dei contributi sono quelle Imprese che, al momento della domanda abbiano una sede operativa in Italia e siano regolarmente costituite ed iscritte nel Registro delle imprese.
Emergenza Smog » Complice il ritorno delle condizioni di bel tempo e di alta pressione il valore del PM 10 è salito nuovamente a livelli di attezione e da lunedì 13 febbraio 2017 si è superata la soglia limite di 50 microgrammi/m3 Vi terremo costantemente aggiornati sull'eventuale entrata in vigore dei provvedimenti Ricordiamo che il protocollo di Regione Lombardia prevede dopo il superamento dei 7 giorni lavorativi di 50 microgrammi/m3 di Polveri PM10) vengono adottate le misure di primo livello. Le misure: stop ai veicoli Euro 0 benzina e Euro 0, 1 e 2 diesel anche nelle giornate di sabato, domenica e festivi dalle ore 7:30 alle ore 19:30. Le autovetture private Euro 3 diesel non potranno circolare in ambito urbano dalle ore 9:00 alle ore 17:00, mentre i veicoli commerciali Euro 3 diesel saranno bloccati dalle 7:30 alle 9:30.Viene introdotto il limite a 19° C (con tolleranza di 2° C) per le temperature medie nelle abitazioni e negli esercizi commerciali; non potranno essere utilizzati impianti domestici alimentati a biomassa legnosa al di sotto della classe 3 stelle in base alla classificazione ambientale individuata da Regione Lombardia; è vietata ogni tipologia di combustione all’aperto. Il divieto non si applica sulla tangenziale est (A51), sulle strade provinciali e sui tratti di collegamento tra le autostrade e le strade Provinciali e gli svincoli delle stesse ai parcheggi posti in corrispondenza delle stazioni periferiche dei mezzi pubblici, in via Milano, via Galbussera, via Risorgimento per l'interscambio con il parcheggio di Piazza Marconi. Visita la sezione dedicata per conoscere i dati della qualità dell'aria emesso dall'ARPA e i l'andamento giornaliero Visita il sito di Regione Lombardia dedicato al protocollo alcuni consigli utili 1. Non sostare o transitare a piedi nelle zone a più alto inquinamento, quali strade intensamente trafficate.2. Evitare l’attività fisica aerobica (jogging, uso della bicicletta, ecc.) nelle aree a magg...

 

NEWS

carnevale

marzo donna 2017

Carnevale, sabato 4 marzo
Terra e mare, rispettarli e salvaguardarli

Marzo Donna 2017
Dal 3 al 31 marzo

incontro

centri estivi

L'assessorato all'ecologia
incontra i cittadini, mercoledì 1 marzo

Centri estivi 2017
Avviso assegnazione locali scolastici

polo catastale del vimercatese

citta dei ragazzi

Polo Catastale Vimercatese
servizio temporaneamente sospeso

Torna la "Città dei Ragazzi"
Bando per individuare gli organizzatori
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

TUTTE LE NOTIZIE

Comune di Vimercate - Piazza Unità d'Italia, 1 - 20871 Vimercate (MB) - Tel 039.66591 Fax 039.6084044
Email: spaziocitta@comune.vimercate.mb.it - PEC: vimercate@pec.comune.vimercate.mb.it - P.I. 00728730961 - C.F. 02026560157

Valid HTML 4.01 Strict CSS Valido!