Ultime Notizie
Università del Tempo Libero: bando per i docenti e iscrizioni anno accademico 2018-2019 » L'Università del Tempo Libero comincerà l'anno accademico 2018-2019 lunedì 1 ottobre, con l'inaugurazione in programma alle ore 15.00 presso il Centro Omnicomprensivo di Vimercate.I corsi del nuovo anno accademico cominceranno giovedì 4 ottobre, sempre presso l’auditorium dell'Omnicomprensivo (in via Adda 6) e avranno cadenza bisettimanale: il lunedì e il giovedì dalle 15.00 alle 16,50. Per i docentiÈ aperta la procedura di selezione per il conferimento di incarichi di docenza presso l'Università del Tempo Libero. Le domande devono essere recapitate presso il Comune di Vimercate entro le ore 12 del 7 maggio 2018. Avviso pubblicoAllegato 1: elenco corsi anno accademico 2018-2019Allegato 2: modulo di domandaAllegato 3: modulo dichiarazione INPSAllegato 4: foglio patti e condizioni Per chi vuole frequentare i corsiLe iscrizioni per l’Anno Accademico 2018/2019 si svolgeranno presso la segreteria dell'UTL, aperta il lunedì e il giovedì dalle 14.30 presso il Centro Omnicomprensivo, dal 3 al 24 maggio 2018. Dal 3 al 14 maggio le iscrizioni saranno riservate ai rinnovi, il 17 e il 21 maggio saranno aperte le iscrizioni per i nuovi utenti. In queste date sarà possibile ritirare il bollettino postale per il versamento della quota di iscrizione annuale di € 70,00, oppure pagare direttamente con il bancomat.La ricevuta di pagamento con bollettino postale per convalidare l’iscrizione, dovrà essere riconsegnata entro e non oltre il 24 maggio 2018.Visto che i corsi di letteratura e storia dell’arte risultano essere quelli maggiormente frequentati, per motivi organizzativi all’atto dell’iscrizione sarà richiesta la preferenza sulla fascia oraria in cui si desidera frequentare le lezioni (15.00 – 17.00 o 17.00 – 19.00).I nuovi iscritti dovranno necessariamente seguire le lezioni nella seconda fascia oraria.

Sportello affitto

PDF  Stampa  E-mail 

Regione Lombardia promuove ogni anno l'erogazione di finanziamenti per sostenere i cittadini nel pagamento del canone di locazione (Fondo Sostegno Affitto).
L'Amministrazione Comunale, a seguito della delibera di Giunta Regionale, istituisce una volta all'anno (per circa due mesi) lo Sportello Affitto, per assistere il cittadino nella richiesta di un contributo per sostenere il canone di locazione.
Infatti i cittadini che ritengono insostenibile il proprio affitto possono usufruire del Fondo per il Sostegno all'Accesso alle Abitazioni in Locazione, relativo ai contributi integrativi per gli affitti di alloggi privati che si trovano a Vimercate, a patto che le case in questione siano utilizzate come abitazione principale.

  • La domanda per la richiesta di contributo deve essere presentata dal titolare del contratto di affitto. Per partecipare al bando è necessario possedere alcuni requisiti quali:
  • occupazione, a titolo di residenza principale, di un alloggio in locazione
  • residenza nel Comune di Vimercate
  • il non possedere, da parte di alcun membro della famiglia, altre case sul territorio della Regione Lombardia
  • non aver ottenuto l'assegnazione di un alloggio realizzato con contributi pubblici e non aver usufruito di finanziamenti agevolati
  • la casa in affitto non deve appartenere alle categorie catastali A1, A8, A9 e non deve avere una superficie utile interna superiore a 110 metri quadri
  • per i cittadini extra Unione Europea è necessario possedere il permesso di soggiorno o la carta di soggiorno, ed esercitare una regolare attività lavorativa, anche non continuativa nel tempo. E' inoltre necessario avere la residenza da almeno 10 anni in Italia, oppure da alemno 5 anni in Lombardia.


Per ottenere il contributo, inoltre, la famiglia richiedente deve possedere anche determinati requisiti economico patrimoniali. L'ISEE-fsa (Indicatore situazione economica equivalente per il fondo sostegno affitto) non deve superare i dati che sono indicati ogni anno nel bando.

Per quanto riguarda la quantificazione del contributo, si fa riferimento a un affitto annuale massimo. L'obiettivo del contributo è che il canone a carico del nucleo familiare non superi quello che viene definito un "affitto massimo sopportabile", tenendo conto della composizione del nucleo stesso e della sua condizione economica.

 

BANDO SOSTEGNO AFFITTI 2016 - MOROSITA' INCONSAPEVOLE

Le domande potranno essere presentate
dal 2 novembre al 2 dicembre 2016 
presso l’ufficio casa del Comune di Vimercate
– piazza Marconi 7/d  2° piano –
durante i seguenti orari:
lunedì – martedì – venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00
giovedì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e dalle ore 16,00 alle ore 18,00


Scarica il bando con i requisiti e la domanda


Altre informazioni sul sito www.casa.regione.lombardia.it

 

Bookmark and Share

Comune di Vimercate - Piazza Unità d'Italia, 1 - 20871 Vimercate (MB) - Tel 039.66591 Fax 039.6084044
Email: spaziocitta@comune.vimercate.mb.it - PEC: vimercate@pec.comune.vimercate.mb.it - P.I. 00728730961 - C.F. 02026560157

Valid HTML 4.01 Strict CSS Valido!