Ultime Notizie
Antonia Pozzi. Nelle immagini l'anima. » Una ricorrenza importante come quella del quarantesimo anniversario del Liceo Statale Antonio Banfi di Vimercate è stata l'occasione per una collaborazione tra Amministrazione comunale, Liceo cittadino e Fondazione Corrente di Milano per dedicare una mostra alla poetessa e fotografa Antonia Pozzi (1912-1938), allieva dell'illustre filosofo vimercatese Antonio Banfi.La mostra, curata da Ludovica Pellegatta, sarà visitabile al MUST fino 18 giugno 2017 ed esporrà 40 fotografie provenienti dalle collezioni di Fondazione Corrente e scattate da Antonia Pozzi negli ultimi due anni di vita, testimonianza di una eccezionale vicenda poetica e umana. Le fotografie sono riproduzioni moderne di originali conservati  presso il Centro Internazionale Insubrico "Carlo Cattaneo" e "Giulio Preti" dell'Università degli Studi dell'Insubria di Varese all'interno del fondo “Antonia Pozzi” che comprende tutti i manoscritti autografi, le lettere, i quaderni, la produzione fotografica, unitamente alla biblioteca personale della poetessa. Ad accompagnare la mostra una serie di eventi collaterali fra cui visite guidate, conferenze e presentazioni.- Sabato 13 maggio 2017 – ore 17.00 | Museo MUSTLa poesia di Antonia Pozzi. Il diario e le parole del silenzioConversazione con Stefano Crespi- Sabato 20 maggio 2017 – ore 11.15 | Auditorium OmnicomprensivoIl pensiero di Antonio Banfi nel panorama della filosofia del NovecentoConferenza tenuta dal prof. Franco Sirio – Liceo Banfi- Sabato 20 maggio 2015 – ore 21.00 | Museo MUSTReading delle poesie di Antonia Pozzi e visite guidateA cura degli studenti del Liceo BanfiIn occasione della Giornata internazionale dei musei 2017, apertura serale straordinaria del MUST - Giovedì 25 maggio 2017 – ore 21.00 | Auditorium Biblioteca Civica VimercateAntoniaProiezione del film di Ferdinando Cito Filomarino, 2015, durata 1 h 36 m.- Domenica 14-21-28 maggio 2017 | ore 16.30Visita guidata alla mostraA cura delle studentesse e degli studenti del Liceo Banfi – progetto ...

A quanto pare calpestarla non porta fortuna...

PDF  Stampa  E-mail 

deiezioni canine

Volantini e locandine distribuite nei negozi e negli eserci pubblici della città danno il via alla nuova campagna di sensibilizzazione per incentivare la raccolta delle deiezioni canine: una “lezione di educazione civica” rivolta ai proprietari degli animali che non rispettano le norme che prevedono la rimozione degli escrementi dal suolo pubblico.
Un invito rivolto a tutti i cittadini per incentivare un maggior senso civico e il rispetto per il decoro degli spazi pubblici.
La raccolta delle deiezioni canine non è solamente un dovere civico ed un’espressione del buon senso, ma rappresenta  un  vero  e  proprio  obbligo  giuridico  imposto  a  tutti  i  cittadini che a qualunque titolo conducano a spasso un cane.
L'amministrazioone comunale invita tutti i cittadini e in particolare i proprietari e possessori dei cani alla massima  collaborazione.  Un  semplice gesto  di  attenzione  per  l’ambiente  e  di  amore  per  i  propri  animali  contribuirà  a  rendere  il nostro paese più pulito e ospitale.
E' possibile da questo link scaricare il volantino e affiggerlo per esempio all'interno del proprio condiminio o condividere il post sulla pagina facebook "I parchi rifiuti zero di Vimercate"

 

 

Bookmark and Share

Comune di Vimercate - Piazza Unità d'Italia, 1 - 20871 Vimercate (MB) - Tel 039.66591 Fax 039.6084044
Email: spaziocitta@comune.vimercate.mb.it - PEC: vimercate@pec.comune.vimercate.mb.it - P.I. 00728730961 - C.F. 02026560157

Valid HTML 4.01 Strict CSS Valido!